sciame robot

Controllare sciami di robot e droni con la punta delle dita (video)

Cosimo Alfredo Pina

Immaginate di dover controllare decine, se non centinaia, di robot; senza un minimo di automazione ogni unità richiederebbe una persona al controllo. Il concetto ideato dagli studiosi del GRITS Lab del Georgia Institute of Technology affronta proprio a questo scenario, semplificando di molto il controllo di grandi quantità di automi.

Il sistema permette infatti di dirigere gruppi di robot verso una precisa posizione, semplicemente con un tablet e comandi touch. Il punto toccato sullo schermo corrisponde ad un aerea da esplorare verso cui i robot si sposteranno; in caso si tocchi più di un’area, i piccoli automi saranno in grado di raggrupparsi in squadre per ottimizzare l’esplorazione.

LEGGI ANCHE: I robot che parcheggeranno (o ruberanno) la vostra auto

La tecnologia realizzata dal gruppo è un chiaro esempio di come in futuro sarà possibile tenere sotto controllo grandi quantità di robot o droni, utilizzati magari per la ricognizione di un luogo disastrato, senza bisogno di dover controllare i parametri di ogni singola unità.


Via: TechCrunch