Ilc_9yr_moll4096

Da rivedere la dimostrazione delle prime onde gravitazionali del Big Bang

Lorenzo Fantoni

Il Big Bang è una delle teorie più certe sulla creazione dell’universo, tanto che recentemente si erano trovate prova delle prime onde gravitazionali generate dall’evento cosmico. Ecco, adesso pare che queste prove siano meno evidenti di quanto sperato.

LEGGI ANCHE: La supernova ricreata in laboratorio

Un nuovo studio ha infatti evidenziato come ci sia una “incertezza non quantificabile” nei dati, causata da polvere cosmica che avrebbe alterato i risultati.  Altri tentativi di mappare l’universo hanno inoltre fatto notare che ci sarebbero stati dei falsi segnali in quelli precedenti.

Questo non vuol dire che le conclusioni iniziali siano totalmente sbagliate. Tuttavia mostra quanto si debba andare con i piedi di piombo nell’analizzare e riportar esperimenti scientifici che possono essere annullati anche solo dalla polvere cosmica.