I nuovi monitor Ultrathin di DELL sono troppo belli per tenerli solo in ufficio (foto)

Vezio Ceniccola -

Non si può non restare affascinati dal design dei nuovi monitor Ultrathin S2419HM e S2719DM presentati al CES 2018 da DELL, che unisce minimalismo e leggerezza ad un hardware che offre una grande qualità visiva, fattori molto rilevanti per un utilizzo professionale e non solo.

La tecnologia InfinityEdge permette di utilizzare cornici ridottissime, che lasciano spazio all’ampio panello IPS in grado di supportare oltre il 99% dello spazio colore sRGB. Malgrado lo spessore sia di soli 5,5 mm, tutto l’hardware è alloggiato nel corpo stesso del monitor, che presenta sul retro curvo le due porte HDMI, l’output audio e l’ingresso per l’alimentazione.

La stand posteriore, anch’essa molto sottile e leggermente curva, permette di inclinare il display da 5° a 21°, adattandolo alla propria postazione. Trattandosi di un supporto fisso, però, non è possibile regolare l’altezza.

A livello tecnico, ci sono importanti differenze tra i due modelli. Il più piccolo S2419HM è un pannello da 23,8 pollici a risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel), mentre S2719DM ha dimensioni di 27 pollici e presenta una risoluzione QHD (2.560 x 1.440 pixel). Entrambi supportano lo standard HDR e le tecnologia Comfortview e CinemaColor, ma solo il modello più grande ha la certificazione VESA DisplayHDR 400 con luminosità fino a 600 nits.

LEGGI ANCHE: Samsung svela un monitor da 146″

La disponibilità a livello globale inizierà il 30 gennaio, con prezzi di listino che vanno dai 299,99$ di S2419HM ai 499,99$ di S2719DM. I due monitor dovrebbero arrivare anche in Italia, ma per adesso non abbiamo conferme precise sul prezzo nel nostro paese.

Via: AnandTech