Detroit Electric SP 01

Detroit Electric SP:01 entrerà presto in produzione

Cosimo Alfredo Pina

Il 2014, ormai prossimo alla fine, è stato un anno quantomeno interessante per quanto riguarda il mercato delle auto elettriche. Nuovi modelli e tecnologie sembrano sempre più affermare questi veicoli come il mezzo di trasposto del futuro. A completare il quadro arriva anche Detroit Electric che da il 2008 dona nuova vita allo storico marchio dei primi anni del novecento, con l’intento di fornire un’alternativa a Tesla e gli altri big di questo

Le novità dell’azienda olandese riguardano la SP:01, prototipo di veicolo elettrico presentato circa un anno fa,  che dovrebbe entrare in produzione entro la fine del 2015. Per il momento le uniche immagini rilasciate dall’azienda sono dei render che però, almeno quanto dichiarato, non si discosteranno troppo da quanto progettato.

LEGGI ANCHE: Porsche e Mercedes preparano l’auto elettrica anti-Tesla

Gli unici dettagli confermati ufficialmente sono velocità massima di 250 km/h raggiungibili grazie al motore da 210 kW, accelerazione da 0 a 100 in 4 secondi ed un peso di 1200 kg, dovuto per lo più alle batterie da 37 kWh che permetteranno autonomie fino a 288 km.

Per avere maggiori dettagli dovremo probabilmente attendere il prossimo anno, quando negli stabilimenti inglesi di Detroit Electric inizierà la fase di produzione vera e propria della SP:01.

Via