summit google fall 2015

Di cosa tratterà il summit autunnale di Google?

Cosimo Alfredo Pina

Il Google I/O si è da poco concluso e tra i prossimi grandi appuntamenti dedicati agli sviluppatori ci sarà il summit fissato per il prossimo autunno a San Francisco (USA). Il nome dell’evento, Ubiquitous Computing Summit, traspare l’argomento su cui sarà incentrato.

Infatti al centro della conferenza ci sarà una delle maggiori tendenze nel campo della tecnologia, ovvero quella del software in grado di tenere ovunque connessi più dispositivi tra di loro, anche diversi nella tipologia e nella piattaforma.

TV, smartwatch, smartphone e tutto ciò sia in grado di connettersi sarà l’argomento principale del Ubiquitous Computing Summit ma, secondo alcune indiscrezioni, durante l’incontro Google vorrebbe spingere anche su applicazioni dette “context aware”, ovvero in grado di capire come, dove e quando vengono usate.

LEGGI ANCHE: Android Pay è già vecchio: il futuro è Google Hands Free

Un chiaro esempio di questo tipo di applicazione è stato dato al Google I/O, con la funzione Now on Tap di Google Now e non è improbabile che l’azienda voglia spingere molto su questo tipo di app, magari offrendo un modo facile di integrarsi con il futuro assistente di Google.

La data dell’evento non è ancora stata fissata, ma gli sviluppatori possono già inviare la propria richiesta di iscrizione grazie al modulo messo a disposizione da Google.

Fonte: Fonte