self-driving-car-prototipo

Dietro alle self-driving car di Google si nasconde l’azienda Google Auto

Cosimo Alfredo Pina

Se siete dei fan di Google e del suo operato anche al di fuori dell’ambito informatico, conoscerete bene il suo progetto per le auto a guida autonoma. A gestire questa realtà ci sarebbe Google Auto, una vera e propria azienda sussidiaria di BigG, fondata nel 2011.

La LLC (corrispettivo inglese delle società a responsabilità limitata), dal nome neanche troppo fantasioso, sarebbe responsabile della gestione delle 23 Lexus a guida autonoma realizzate da Google, oltre che delle piccole vetture che l’azienda sta testando negli ultimi mesi.

LEGGI ANCHE: Google vuole monitorare la qualità dell’aria tramite le auto di Street View

La fondazione di questa società, almeno secondo The Guardian, sarebbe stata una mossa preventiva per mettere al sicuro Google da potenziali rischi riguardo eventuali cause, scaturite magari da incidenti.

Quindi Google Auto non nasconde un vero e proprio progetto commerciale ed è molto probabile che prima di poter acquistare la propria Google Auto, ci vorrà ancora un bel po’ di tempo; nel frattempo potete consolarvi con alcuni dati riguardo le piccole vetture: motori da 20-30 kW e trazione posteriore.

Via: The Verge
  • Pocce90

    Questa foto è inerente all’articolo…

    • Rosario Cristian Cosentino

      della serie commenti memorabili