smar tv samsung fhd

Disabilitate queste opzioni, per non farvi spiare dalla vostra Smart TV Samsung

Cosimo Alfredo Pina

Durante la configurazione della maggior parte dei più recenti dispositivi elettronici, viene richiesto di accettare una serie di termini e condizioni, che difficilmente vengono passate al vaglio dagli utenti. Nel caso delle Smart TV Samsung si trova una voce un po’ insidiosa, che prevede la distribuzione dei dati relativi alla nostra voce a servizi di terze parti.

Il fenomeno è limitato ai soli dati raccolti durante l’enunciazione di un comando vocale, attivabile tramite un apposito pulsante o un frase specifica, similmente a come accade su altri servizi simili, come Google Now o Apple Siri. Quindi in verità la vostra Smart TV vi “spierà” soltanto quando le impartirete un comando.

LEGGI ANCHE: Le nuove smart TV di Samsung saranno basate su Tizen

Se comunque non volete in alcun modo che i dati relativi alla vostra voce vengano diffusi, la funzione può essere facilmente disattivata: dal menu delle impostazioni selezionate la scheda relativa alle “Funzioni Smart”, raggiungete la voce “Riconoscimento Vocale” e disattivatelo.

Potrete sempre utilizzare i comandi vocali tramite il pulsante sul telecomando, ma l’attivazione automatica sarà disattivata, evitando diffusioni accidentali dei nostri dati.

Via

Via: CNET