couchlet

Divano e letto ricaricano smartphone e tablet con Couchlet (video)

Cosimo Alfredo Pina

Dalla piattaforma di crowdfounding Indiegogo arriva questo nuovo gadget che trasforma il divano o il letto, in una piattaforma per ricaricare i nostri dispositivi. Il Couchlet è di fatto un hub, tanto semplice quanto ingegnoso.

La particolare costruzione, che offre due modalità di installazione, permette di posizionarlo agevolmente tra i cuscini di un divano od incastrarlo sotto il materasso, per mettere a portata due prese USB. Per alimentare Couchlet e i relativi smartphone o tablet collegati, basterà un semplice alimentatore da muro.

LEGGI ANCHE: Economiche e si ricaricano in un minuto: ecco le batterie di alluminio

Se vi trovate spesso a combattere con fili troppo corti o punti di ricarica lontani dalla vostra zona di comfort, potrete accaparrarvi un Couchlet, contribuendo così anche alla campagna di finanziamento, per 16$, ma dovrete aspettare fino al prossimo dicembre prima che vi venga spedito.

Via: TechCrunch
  • Filo

    che cag*ta assurda… allora basta comprare un cavo USB più lungo… -_-

  • Thundek Mine

    chiamasi prolunga…

  • nastys

    Se mi compro un hub e lo attacco alla presa a muro non è esattamente la stessa cosa?

  • raimaj

    Questa cosa del crowdfunding ci sta sfuggendo di mano xD

  • Ingorante

    Poi è un attimo che pija foco…