DJI Phantom 5 si avvicina al lancio: trapelate in rete le specifiche e una galleria di scatti rubati

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo il lancio in successione di Mavic Pro, Spark e Mavic Air nell’arco dell’ultimo anno, DJI si appresta a rinnovare anche la sua linea di droni Phantom, che non fanno della compattezza – come invece gli altri citati – il proprio cavallo di battaglia, bensì delle prestazioni (quasi) senza compromessi, a tutto tondo.

A breve potrebbe essere il momento di Phantom 5, di cui sono appena trapelate diverse informazioni sulle specifiche tecniche, assieme ad una galleria di immagini. Partiamo da queste: esteticamente, il nuovo drone di DJI non sembra particolarmente cambiato rispetto al suo predecessore, fatta eccezione per la scocca metallizzata con finiture nere. Anche le dimensioni non sono mutate, ovvero rimangono decisamente importanti: 406,4 x 218,4 x 320 mm e 3,85 kg di peso.

LEGGI ANCHE: Recensione DJI Mavic Pro Platinum: una volta di più, il drone che vorrei 

Le vere novità però arrivano dall’ambito fotografico: il sensore CMOS è sempre da 1″, ma le lenti ora sono intercambiabili grazie al sistema DL-M, che può ospitare lenti da 15 mm, 24 mm, 35 mm e 50 mm. La velocità massima raggiunta da Phantom 5 dovrebbe essere di circa 88 km/h, è in grado di volare fino ad una distanza massima di 7 km, per un’autonomia complessiva di 33 minuti. Ancora non si conosce la data di presentazione e disponibilità, ma possiamo già darvi un indizio sul prezzo: 1.600$, che al cambio attuale equivalgono a circa 1.300€.

Via: Gizmochina, CNBeta