DJI Spark: leak del mini drone, un Mavic Pro ancora più portatile! (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Qualità costruttiva, riprese video ottime e compattezza hanno decretato il successo pressoché trasversale del Mavic Pro, il drone ultra portatile di DJI. Una corposa fuga di notizie ci mostra adesso DJI Spark, qualcosa di concettualmente simile al primo drone pieghevole dell’azienda, ma ancor più miniaturizzato.

DJI non l’ha ancora annunciato, ma diverse foto che ce lo mostrano anche smontato ci danno già un’idea di quello che avrà da offrire. Il corpo sarà più compatto di quello del Mavic Pro, anche se lo Spark apparentemente non avrà bracci che si chiudono su sé stessi.

Ovviamente anche questo mini drone, nonostante le dimensioni, avrà una cam per foto e riprese (nessuna notizia sulle risoluzioni) in volo, mentre i due cerchi sul lato inferiore e una parte traslucida su quello frontale, suggeriscono degli apprezzabilissimi sensori per altezza ed ostacoli.

LEGGI ANCHE: Droni DJI, Karma e YUNEEC nei benchmark di DxOMark

Per ora non ci sono informazioni aggiuntive, se non le ipotesi che stanno nascendo nei forum di appassionati di droni. C’è chi vede nello Spark un drone da corsa, anche in FPV, oppure, idea secondo noi più plausibile, di un dispositivo consumer indirizzato a selfie aerei e riprese amatoriali.

In ogni caso Spark, marchio per altro registrato da DJI, avrà il suo target che lo differenzierà dalla già ricca gamma dell’azienda e siamo certi che, con il prezzo giusto, potrebbe suscitare un sacco di attenzione, forse anche più del Mavic Pro.

Via: Tech Crunch