mpcv_mars

Domani iniziano i test per la missione NASA su Marte

Lorenzo Fantoni

Oggi la NASA ha annunciato che ha iniziato il percorso per mandare un essere umano oltre la Luna: Marte. Il cammino inizia domani, 4 dicembre, col primo test della capsula Orion, l’astronave incaricata di portarci sul pianeta rosso.

LEGGI ANCHE: La NASA registra il lancio del razzo Falcon 9 per studiare il modo di atterrare su Marte (video)

Il test prevede che Orion orbiti intorno alla terra due volte, in un volo di 4,5 ore totalmente privo di pilota. La missione, che si chiama Exploration Flight Test-1 serve per calibrare e testare gli oltre 1200 sensori e il sistema di interruzione di lancio. Orion orbiterà a circa 5.800 km di altezza, 15 volte più in alto della Stazione Spaziale Internazionale.

Una volta concluso il suo compito, ammarerà nell’Oceano Pacifico, dove sarà recuperata dalla Marina deli Stati Uniti.

I sensori di Orion rileveranno le radiazioni all’interno della capsula, i G, il rumore e molti altri dati, così da capire come sarà l’ambiente all’interno della capsula quando verrà il momento.

Se tutto andrà come deve andare, Orion poterà quattro persone su Marte entro il 2030. La prima vota in cui l’uomo supererà i confini raggiunti con la missione Apollo.

Se domani volete seguire il tutto, potete farlo dal canale della NASA.