DOMI_3

DOMI, l’allarme “smart, bello” e italiano, cerca successo su Indiegogo (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

“Sicuro, facile da installare e bello da vedere”, questa è la presentazione che la startup italiana Athena fa del suo DOMI, un sistema di allarme antintrusione smart che sta cercando successo su Indiegogo, ovviamente con l’ormai diffusa pratica del crowdfunding.

DOMI si propone con funzioni già viste su soluzioni simili, ovvero quelle di un allarme connesso che oltre ad avere un sistema di allerta acustico integra feature smart come notifiche allo smartphone e una videocamera connessa e controllabile da remoto (ovviamente sempre dallo smartphone). I componenti principali di DOMI sono:

  • Hub centrale
  • Sensore di vibrazioni
  • Sensore di movimento IR
  • Videocamera
  • Allarme acustico

Quello che la startup punta a realizzare è però un sistema estremamente facile da usare e anche personalizzabile, grazie a skin con cui dare il tocco che preferite ai vari gadget che costituiscono DOMI.

Athena promette inoltre che il progetto è “interamente Made in Italy, il sistema è un vero orgoglio italiano per progettazione e produzione: ogni suo componente, sia hardware che software, dai circuiti integrati al firmware, dall’assemblaggio alla finitura”.

Insomma una realtà italiana che per i prossimi due mesi cercherà successo su Indiegogo, nella speranza di raccogliere i 270.000€ necessari a far partire la produzione e le spedizioni previste per febbraio 2017. Se DOMI vi ha convito potete partecipare anche voi, pre-ordinando un kit base a 299€.




Sicurezza domestica antintrusione:

al via su Indiegogo il crowdfunding di Domi Security

 

È iniziata oggi, mercoledì 1° Giugno, alle 00.00 ora italiana, la campagna di crowdfunding di Domi Security, il nuovo sistema di sicurezza domestica antintrusione fai da te davvero innovativo, che sarà realizzato con il sostegno della Rete, attraverso i fondi raccolti dalla nota piattaforma Indiegogo.

Sviluppato come un network di sensori IoT, Domi Security si compone di sensore IR, sensore di vibrazione, sirena, camera e interfaccia di comunicazione, collegati fra loro in una rete wireless perfetta, che può essere adattata alla propria casa e gestita comodamente tramite smartphone o tablet. Proprio per il suo alto valore tecnologico e innovativo, il progetto richiede un notevole investimento economico, per il quale gli sviluppatori hanno deciso di rivolgersi alla Rete attraverso Indiegogo.

Il progetto è nato in Italia per rispondere a un’esigenza molto sentita sul mercato internazionale: quella di un sistema di sicurezza che sia non solo affidabile ma anche esteticamente bello. I sistemi di home security oggi più diffusi hanno infatti un design del tutto anonimo, oltre ad essere spesso complicati, poco efficaci e costosi. Domi Security è progettato invece come un vero oggetto di interior design, in cui raffinatezza e minimalismo incontrano tecnologia e funzionalità.

La grande sensibilità estetica degli sviluppatori – un team tutto italiano, culturalmente e tradizionalmente attento al valore di design degli oggetti – ha portato non solo la definizione di uno stile estetico quasi sconosciuto al settore, ma anche la possibilità di personalizzare il proprio sistema, attraverso un’ampia gamma di colorazioni e texture Smart Printing, per dare alla propria casa un look unico e personale.

Interamente Made in Italy, il sistema è un vero orgoglio italiano per progettazione e produzione: ogni suo componente, sia hardware che software, dai circuiti integrati al firmware, dall’assemblaggio alla finitura, è infatti progettato e realizzato in Italia, da aziende italiane, che applicano all’elettronica non solo le competenze tecniche proprie di quest’ambito, ma anche il saper creare, l’inventare, e quella capacità quasi artigianale di selezionare i materiali e curare i dettagli, della quale è intrisa la loro storia.

Due sono le modalità di sostegno al progetto messe a disposizione: la donazione di un semplice contributo economico oppure il pre-acquisto, a un prezzo speciale, di un kit Domi, da personalizzare a proprio piacere.

 

Intervista ai fondatori di Domi Security

Domi è un progetto concepito, disegnato e realizzato in Italia. Il suo background è quello dell’esperienza e della grande competenza tecnica dei suoi sviluppatori: Massimo Legnani, Mirko Maistrello, Azalea Lopergolo, Michele Omenetto e Francesco Ambrosi.

“Domi è il risultato di molti anni di studio e di applicazione professionale concreta delle nostre conoscenze – ha spiegato Massimo Legnani, Ingegnere Elettronico. Per progettarlo, abbiamo riunito un team di 12 esperti, tra cui ingegneri, programmatori, designer. Credo che sia proprio questo, la collaborazione tra figure professionali diverse, il nostro punto di forza, quello che ci ha permesso di perfezionare Domi sotto ogni punto di vista”.

“Unendo le nostre competenze specifiche siamo riusciti a realizzare già diversi prototipi di Domi – ha aggiunto Mirko Maistrello, Ingegnere delle Telecomunicazioni – ma adesso abbiamo bisogno dell’aiuto della Rete per portare in tutte le case questo sistema così bello e così innovativo dal punto di vista tecnologico”.

“Grazie ai fondi che raccoglieremo tramite Indiegogo – hanno dichiarato gli sviluppatori – potremo avviare la produzione dei dispositivi e completare lo sviluppo del firmware, per poi immettere finalmente sul mercato Domi Security. A quel punto saremo felici di poter dire che avremo raggiunto il nostro obiettivo: migliorare il comfort delle nostre case e rendere le nostre vite più semplici. Perché crediamo che nulla valga di più del tempo che possiamo trascorre con i nostri cari, al sicuro”.

Visita la campagna su Indiegogo al link https://www.indiegogo.com/projects/domi-security-reflecting-your-lifestyle