amazon prime air

I droni Prime Air consegneranno pacchi in mezz’ora, parola di Amazon

Cosimo Alfredo Pina Un dirigente Amazon ci aggiorna sulle capacità di carico e distanza che i droni di Prime Air saranno in grado di fornire

Nel 2015 si è parlato più volte di Amazon Prime Air, il servizio in sviluppo dal colosso dello shopping che promette di consegnare i pacchi per via area tramite dei droni.

Amazon torna a parlare dei suoi droni fattorini, tramite un intervista di Paul Misener, un dirigente dell’azienda, che ha rilevato alcuni dettagli sulle capacità del sistema.

Come accennato il tutto è ancora in fase di sviluppo ma Amazon auspica di poter usare i corrieri volanti, che peseranno sui 25 kg, per consegnare pacchi pesi fino a 2,3 chilogrammi in area con un raggio di almeno 16 km.

LEGGI ANCHE: Amazon assume piloti di droni per i test di Amazon Prime Air

Misener ha inoltre risposto ad alcune domande sulla questione sicurezza spiegando come l’azienda stia lavorando con l’aviazione statunitense (FAA) per creare una zona di volo tra i 60 e i 120 metri di altezza per far volare i droni in sicurezza.

Non è chiaro quando Amazon farà decollare il programma Prime Air, ma il tutto potrebbe ridursi ad una questione di poco tempo (almeno in USA e Regno Unito), giusto quello necessario a raffinare il tutto e soprattutto a ricevere le autorizzazioni necessarie.

Via: Ars TechnicaFonte: Yahoo News