dubai edificio stampa 3d

A Dubai un edificio completamente stampato in 3D, mobili inclusi!

Leonardo Banchi

La stampa 3D sembra ormai adatta a creare davvero di tutto: da piccoli oggetti per l’uso quotidiano si è infatti passati velocemente a creare arti per scopi medici, automobili e perfino ponti. Adesso, però, un nuovo progetto del comitato per l’innovazione degli Emirati Arabi prevede perfino di utilizzarla per creare un intero edificio, mobili inclusi.

Il progetto, studiato in collaborazione con WinSun Global, mira infatti alla realizzazione di un centro per uffici, alto oltre 6 metri, i cui pezzi saranno tutti prodotti in loco attraverso tecniche di stampa 3D. Questo metodo, oltre a suscitare inevitabilmente la curiosità di tutto il mondo, permetterà così di risparmiare sia sui trasporti, sia sulla manodopera necessaria al completamento dell’edificio.

LEGGI ANCHE: Il coltello da chef perfetto è stampato in 3D

Secondo 3DPrint.com la struttura, che avrà una superficie di circa 185 metri quadrati, sarà costruita utilizzando FRP (Cemento speciale rinforzato), assieme ad altri innovativi materiali rinforzati a base di plastica e vetro.

Le tempistiche di lavorazione, poi, sono piuttosto ottimistiche: nonostante una diminuzione prevista del costo della manodopera fra il 50 e l’80%, l’edificio potrebbe richiedere solo poche settimane per il suo completamento. A questa previsione si aggiunge poi una riduzione degli scarti di lavorazione di circa il 30-60%: dati che potrebbero, se il progetto andrà davvero a buon fine, seriamente influenzare l’evoluzione delle tecniche di costruzione per i prossimi anni.

Via: Engadget