calcolatore jetlag

Ecco come combattere il jet lag con una semplice web app

Cosimo Alfredo Pina -

Il jet lag è quella fastidiosa condizione, descritta su Wikipedia come un vero e proprio quadro clinico, dovuta al passaggio repentino verso luoghi distanti due o più fusi orari dal punto di partenza.

Esistono alcuni trucchi che aiutano i viaggiatori abituali a limitare gli effetti di questa discronia, tra cui il più semplice è il salto di un pasto da recuperare all’ora di colazione una volta giunti a destinazione.

LEGGI ANCHE: 4 trucchi per aumentare la produttività sfruttando la mente

Questo concetto si basa sulla dieta anti-jet lag di Argonne, che ipotizza come il nostro orologio biologico sia fortemente influenzato dai pasti. Se viaggiate spesso potete utilizzare la comoda web app, realizzata dal sito Flygirl e che vi riportiamo anche qui sotto, per calcolare quale pasto dovrete saltare e dopo quanto potrete mangiare.

Inserite luogo di partenza, quello di destinazione e preparatavi a 14 ore di digiuno, che potrete facilmente affrontare con una bella dormita e magari, barando un po’, un piccolissimo snack.

  • Psyco98

    Cade a fagiolo: domani tornerò in Italia!
    Dovrò fare -10h e mercoledì già a scuola…