Bicicletta volante (1)

Ecco la prima bicicletta volante della storia (dopo quella di E.T.) (foto)

Leonardo Banchi

Hoverbike: questo è il nome della prima bicicletta volante della storia. Inseguendo una lunga speranza che fino ad adesso è rimasta solo cinematografica, la compagnia inglese Malloy Aeronautics è al lavoro per completare la creazione di un mezzo volante alla portata di tutti.

LEGGI ANCHE: La moto volante potrebbe essere vostra nel 2017

Il prototipo si discosta in realtà abbastanza da quello che è l’aspetto delle biciclette come le conosciamo oggi: le ruote, divenute ovviamente inutili per questo tipo di movimento, sono state sostituite da quattro rotori, che portano il mezzo ad assomigliare più che altro a un quadricottero.

Hoverbike è attualmente in cerca di fondi su Kickstarter, con una campagna che termina fra quattro giorni ed ha già raggiunto il proprio obiettivo. L’oggetto in vendita, però, non è purtroppo la bici vera e propria, ma un modello in miniatura che la rappresenta, la cui realizzazione ha il fine di continuare finanziare gli studi per la realizzazione del modello per il trasporto umano, che il creatore dice essere molto vicino alla fase di test.

Il modellino, in scala 1:3, è lungo poco più di un metro, ed è in grado di trasportare fino a 1,5 Kg, mantenendo un’andatura che tocca i 70 km/h. Acquistandolo, inoltre, riceverete anche il file CAD di Cyborg Buster, un pilota pronto per essere stampato in 3D, con un supporto per telecamere GoPro al posto della faccia.

In attesa dell’arrivo della bici vera e propria, quindi, dovremo accontentarci delle riprese effettuate da Cyborg Buster, ma dopo avere immaginato la possibilità di possedere un mezzo che permetta a chiunque di volare, l’attesa non sarà sicuramente facile.

VIA: Repubblica.it