eero fhd

Eero: il router smart, bello e che si configura da solo (video)

Cosimo Alfredo Pina

I router che permettono di usufruire della connessione internet sono ormai accessori onnipresenti, ma nonostante la larga diffusione, spesso e volentieri le loro procedure di configurazione non sono poi così alla portata di tutti. Eero è un router Wi-Fi smart che, semplificando il tutto, punta a rivoluzionare il mondo della rete domestica.

LEGGI ANCHE: D-Link AC3200: il router che sembra un manufatto alieno

L’obiettivo della startup dietro a Eero è quello di fornire un sistema modulare ed estremamente semplice da configurare che permetta a chiunque di creare e gestire la propria rete wireless. La prima configurazione, la gestione della sicurezza e della larghezza di banda assegnata ai vari dispositivi connessi avviene in maniera automatica o comunque in pochi semplici passaggi, grazie anche alla possibilità di accoppiarsi con smartphone tramite Bluetooth.

Oltre al lato tecnico, Eero cerca di entrare nelle nostre case anche grazie ad un design piacevole, minimale e dalle linee morbide. Se state cercando un router avanzato, ma facile da configurare e che non farà sembrare la vostra casa un datacenter, potete preordinare il vostro Eero per 125$ per un’unità o 299$ per tre.

Via