rete fibra

Enel si occuperà di portare la fibra a tutti

Cosimo Alfredo Pina

Il compito della stesura della della fibra, che permetterà di accedere a milioni di italiani alla banda ultralarga, passa ad Enel. La decisione arriva dal governo e buona parte dei 6,5 miliardi di euro stanziati per diffondere le reti ad alta velocità saranno impiegati per questo scopo.

Enel sarebbe infatti la candidata migliore al ruolo, tra le aziende specializzate in infrastrutture; sfruttando gli elettrodotti e la rete elettrica urbana delle varie città, l’azienda punta a portare la banda ultralarga in buona parte dell’Italia, in appena tre anni.

LEGGI ANCHE: Telecom e Fastweb per la diffusione della banda a 100 Mbit

Una buona opportunità per l’azienda a gestione statale e un brutto colpo per Telecom e affini, che vedranno ridimensionato il proprio dominio (privato) su un servizio che, alla luce di questa mossa, il governo punta a voler tenere su una dimensione più pubblica ed accessibile ai vari operatori.

Via: Repubblica
  • Steo_1125

    Dove abito io, in piemonte, arriva solo là 56k tramite linea telefonica. Si è dovuto mettere un antenna sul tetto e ora posso navigare a 7mega. Non penso che verò mai mai nulla di decente come rete cablata

    • master94ga

      7mbit ti arriveranno anche via filo, ormai è questione di poco. Anche nelle zone più sperdute c’è…

      • simomura

        www. impresasemplice. it/trova-risolvi/estensione-copertura-adsl#7M

        Questa è la lista dei comuni dove per la legge “anti digital divide” è stata portata l’adsl a 640kbps di velocità massima (non illimitati)

        il mio comune è nella lista, hanno anche contattato i clienti interessati alla linea ADSL perché le utenze erano limitate, peccato che si sono dimenticati di specificare che la velocità massima è 640kbps.

        io utilizzo una parabola per avere 10mb in download e 1mb in upload

    • GattoMorbido

      io abito in provincia di milano: abbiamo una adsl sui 5/7 mb effettivi con up da 300/500 kb e siamo bombardati di telefonate per passare alla fibra MA (lo scriverei più grosso ma non si può) la adsl non è stabilissima, è piena di disturbi, te la portano per 20 mb ma non ci arrivi e quando dici che accetti la fibra ti dicono che purtroppo la zona non è ancora coperta…

    • simomura

      Sono in una situazione simile. Da un anno telecom ha portato l”ADSL” secondo lei ..

      “La velocità di navigazione in download arriva fino a 640 Kbps*, possono richiedere un’offerta Alice scegliendo tra offerte a traffico Internet ADSL a consumo, misto e illimitato, compresi i relativi profili Voce.

      * La velocità di navigazione non è garantita, in quanto dipende dal livello di congestione della rete e del server a cui ci si collega.”

      .. io rimango con la parabola sul tetto.

    • martin44

      Non c’entra più nulla la linea telefonica ma la linea elettrica. I cavi in fibra potranno farli passare sugli stessi tralicci dell’alta tensione.

  • Okazuma

    Non ci credo….una mossa giusta e sensata senza dare soldi ai privati che hanno distrutto il nostro paese dal punto di vista tecnologico….mi sembra di vivere un sogno

    • Pocce90

      Non è che l’Enel sia poi cosi “pubblica”

      • Okazuma

        Lo stato ha una bella fetta di azioni dell’enel.
        Non sarà statale ma poco ci manca

  • Dijon

    Perchè non si occupano anche del modo di portare una connessione anche nelle zone complicate, lontane dalle centrali telefoniche, nelle campagne ecc…dove l’inefficienza della manutenzione da parte delle ditte italiane assolutamente scandalosa. C’era il bel progetto del Wi Max che doveva coprire 40 km di raggio….tutto caduto nel dimenticatio….qua in sardegna l’hanno fatto a cagliari, dove è quasi inutile visto che nelle grandi città comunque bene o male problemi di cavi non ce ne sono

    • martin44

      Perché il WiMax e tutte le comunicazioni wireless sono solo una soluzione temporanea e di certo non lungimirante.

      Comunque, da Repubblica.it: “Grazie ad una recente normativa infatti il cavo della banda larga potrà essere “steso” anche sui tralicci elettrici con la cosiddetta “posa aerea”. Una opzione che supera le difficoltà degli scavi e ne comprime i costi. Ma soprattutto consente di raggiungere [..] le aree del Paese più sottoposte al digital divide: le zone di montagna, le campagne più isolate.”

  • robsss

    si bella roba far passare la connessione sui tralicci dell’alta tensione. Perché siccome abbiamo una corrente elettrica molto stabile e senza sbalzi, possiamo permetterci di sfruttarla anche per la connessione ADSL.

    • martin44

      Che c’entrano gli sbalzi di corrente? Qui si sta parlando di fibra ottica…

    • macosx

      -.- è un’altra struttura, qui si parlare di usare i “tombini” enel per costruire la fibra, ed è la cosa più sensata (apparte che avevo letto che già telecom stava prendendo accordi per fare questo).

    • Emanuele

      E’ arrivato l’esperto.

  • zicoxx

    E’ una notizia di portata eccezionale se veramente si arriva a dare ad Enel la banda ultra larga..E’ l’inizio di una nuova era..Toglie da mano a tanti privati il controllo che hanno avuto fino ad ora anche in campo dei contenuti…E cmq non dimentichiamo che Enel arriva già in tutte le nostre case,per questo in pochissimo tempo potrebbero cablare l’intera italia..

  • Gip

    Enel non ha un backbone infrastrutturale per gestire una operazione del genere.
    Ad oggi solo una Telecom o Fastweb possono. 3 anni è pura utopia.

  • LucaMW

    Ahaha bella questa barzelletta!