Untitled+2

eXom, il drone di Parrot pensato per gli ingegneri e gli architetti

Lorenzo Fantoni

Ormai non passa giorno che non esca una notizia sui droni, soprattutto in questi giorni di CES. In questo marasma è spuntato il drone eXom di senseFly.

LEGGI ANCHE: I guardaspiaggia del futuro saranno dei droni (video)

eXom è dotato di sensori per stabilizzarsi in autonomia e può registrare immagini e video ad altissima risoluzione, oltre a eventuali dati termici dell’ambiente. Secondo Parrot questo drone è pensato per un uso industriale, visto che la sua videocamera (i cui dati tecnici, oltre al prezzo, non sono ancora stati divulgati), permette di analizzare gli edifici in cerca di eventuali difetti o crepe.

L’idea è quella di dare agli ingegneri civili e agli architetti uno strumento che permetta loro di avere un punto di vista altrimenti impossibile, e, ammettiamolo, divertirsi un po’ facendo svolazzare questo drone.