eyecan

EYECAN + il mouse per disabili che si comanda con gli occhi

Lorenzo Fantoni

Un gruppo di ingegneri Samsung ha sviluppato e presentato in queste ore la seconda versione della tecnologia di tracciamento oculare EYECAN.

LEGGI ANCHE: Iniezioni di idrogel per curare i soldati gravemente feriti

EYECAN + è studiata per permettere l’uso di una interfaccia PC alle persone che non possono usare le mani e, rispetto alla prima versione, non richiede l’utilizzo di speciali occhiali, ma solo l’installazione di una attrezzatura sotto il monitor.

Per selezionare qualcosa basta guardarla, mentre basta sbattere gli occhi per cliccare.

EYECAN + è stata testata in questi giorni dalla studentessa di Seoul Hyung-Jin Shin della Yonsei University. Shin è nata quadriplegica e grazie a questa tecnologia può adesso scrivere messaggi su PC in pochissimo tempo, una incombenza di cui prima doveva occuparsi la madre.

EYECAN + permette anche funzioni più avanzate, come il drag & drop, quindi, paradossalmente permetterebbe anche di giocare ad Angry Birds usando solo gli occhi.

Samsung non ha tuttavia alcun piano per il supporto a questa tecnologia, visto che il mercato è troppo di nicchia, tuttavia ci sono già alcune compagnie interessate a sfruttarne le potenzialità, quindi probabilmente diventerà un progetto open source. Rispetto ad altre idee simili il grande pregio di EYECAN + è il prezzo: solo 150$.