aquilaline-jpeg

Primo volo per i droni autonomi e ad energia solare di Facebook (video)

Cosimo Alfredo Pina

Project Aquila è il progetto sperimentale di Facebook per portare internet in tutto il mondo grazie a degli hotspot davvero speciali, ovvero dei droni totalmente autonomi capaci di guidarsi da soli e alimentarsi ad energia solare. Fino a qualche giorno fa l’ultimo aggiornamento su questo esperimento risale a più di un anno fa.

La scorsa settimana i droni di Project Aquila hanno infatti tagliato un importante traguardo, quello del primo test di volo compiuto con successo. Fino ad oggi i voli erano stati effettuati con modelli in scala 1:5, ma adesso è il velivolo full size, che ha una larghezza alare di ben 45 metri, ad aver completato il suo primo viaggio.

LEGGI ANCHE: L’intelligenza artificiale di Facebook che vi “spia” da satellite

La prova è stata condotta a quote non elevate, ancora lontane dai quasi 20.000 metri a cui è previsto che questi droni volino una volta a regime; tuttavia i primi risultati sono promettenti, tantopiù che il volo inaugurale è durato un’ora e mezza, invece dei 30 minuti previsti.