fastweb wow fi final

Ecco i 200 comuni del Centro-Sud dove arriverà il Wow Fi di Fastweb entro fine giugno

Cosimo Alfredo Pina

Il servizio Wow Fi di Fastweb è l’interessante concetto di connessioni condivise lanciato a dicembre 2015, che dalla presentazione è stato portato in 62 città e molto presto, entro il prossimo 26 giugno, raggiungerà ulteriori 200 comuni dell’area Centro-Sud.

Se vi sfugge cosa sia Wow Fi vi ricordiamo (potete approfondire nell’articolo sul lancio) che si tratta di un servizio che permette ai clienti dell’operatore di connettersi ai router degli altri utenti Fastweb, connessi alla fibra e che hanno deciso di condividere una porzione di banda. Si tratta di un modo piuttosto efficace per creare una rete Wi-Fi esclusiva che stando ai dati ufficiali sta funzionando: Fastweb dichiara un utilizzo medio di 1 GB al mese per l’80% da parte di chi lo utilizza.

LEGGI ANCHE: Quando arriverà la fibra nel vostro comune? Scopritelo con il sito del Ministero

Adesso il tutto arriva il molti altri comuni (verificate con le liste a fondo articolo) tra cui grandi città come Napoli, dove saranno attivati ben 26.000 punti di accesso, Caserta, Cosenza, Reggio Calabria, Foggia, L’Aquila. Per il resto di Italia, almeno dove arriva la fibra Fastweb, si tratterà di aspettare soltanto qualche mese visto che l’operatore ha promesso di portare il Wow Fi nei restanti 600 comuni entro fine 2016.


Altamura, Andria, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Canosa di Puglia, Casamassima, Casarano, Castellaneta, Ceglie Messapica, Copertino, Corato, Crispiano, Fasano, Foggia, Francavilla Fontana, Galatina, Galatone, Gioia del Colle, Giovinazzo, Gravina In Puglia, Grottaglie, Lucera, Maglie, Manduria, Martina Franca, Massafra, Mesagne, Modugno, Mola di Bari, Molfetta, Monopoli, Nardo’, Noci, Ostuni, Polignano a Mare, Putignano, Ruvo di Puglia, San Severo, San Vito dei Normanni, Sava, Squinzano, Statte, Terlizzi, Trani, Trepuzzi, Valenzano.


Accettura, Albano di Lucania, Aliano, Bella, Calvello, Castelgrande, Castelsaraceno, Colobraro, Craco, Forenza, Garaguso, Ginestra, Latronico, Matera, Montemilone, Oliveto Lucano, Pescopagano, Ripacandida, Rotonda, Salandra, San Chirico Nuovo, San Chirico Raparo, San Costantino Albanese, San Martino d’Agri, San Severino Lucano, Sasso di Castalda, Savoia di Lucania, Tolve, Vaglio Basilicata, Viggianello.


Cosenza, Palmi, Reggio di Calabria, Vibo Valentia.


Salerno,Acerra, Afragola, Angri, Arzano, Atripalda, Avellino, Aversa, Baronissi, Battipaglia, Bellizzi, Benevento, Boscoreale, Boscotrecase, Brusciano, Caivano, Calvizzano, Capodrise, Cardito, Casagiove, Casalnuovo di Napoli, Casamarciano, Casandrino, Casapulla, Casavatore, Caserta, Casoria, Castellammare di Stabia, Castello di Cisterna, Cava de’ Tirreni, Cercola, Cesa, Cimitile, Crispano, Curti, Eboli, Ercolano, Frattamaggiore, Frattaminore, Frignano, Giugliano in Campania, Grumo Nevano, Lusciano, Maddaloni, Marano di Napoli, Marcianise, Mariglianella, Marigliano, Massa di Somma, Melito di Napoli, Mercogliano, Mondragone, Montecorvino Pugliano, Monteforte Irpino, Mugnano di Napoli, Napoli, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Nola, Ottaviano, Pagani, Pomigliano d’Arco, Pompei, Pontecagnano Faiano, Portici, Pozzuoli, Qualiano, Quarto, Recale, Roccapiemonte, Sala Consilina, San Giorgio a Cremano, San Giuseppe Vesuviano, San Marcellino, San Marco Evangelista, San Nicola la Strada, San Prisco, San Sebastiano al Vesuvio, San Vitaliano, Sant’ Antimo, Sant’ Arpino, Sant’ Egidio del Monte Albino, Santa Maria Capua Vetere, Santa Maria la Carita’, Saviano, Scafati, Scisciano, Solofra, Somma Vesuviana, Succivo, Terzigno, Torre Annunziata, Torre del Greco, Trecase, Trentola-Ducenta, Vietri sul Mare, Villa di Briano, Villaricca, Volla.


Ferrazzano, San Giacomo degli Schiavoni, Termoli.


Avezzano, Bugnara, Chieti, Francavilla al Mare, Giulianova, Introdacqua, L’Aquila, Montesilvano, Ortona, Pettorano sul Gizio, Roseto degli Abruzzi, San Giovanni Teatino, San Salvo, Silvi, Sulmona, Teramo, Vasto.

Fonte: Fastweb