Ecco dove arriverà la fibra in Italia entro il 2020: indicazioni precise per città, via e civico

Vezio Ceniccola

Lo sviluppo della rete in fibra in Italia è uno dei temi caldi degli ultimi anni. Per aiutarci a capire meglio quali saranno gli utenti raggiunti dalla banda larga entro il 2020, Infratel Italia ha messo a disposizione una serie di documenti che contengono informazioni molto precise sui piani di sviluppo degli operatori.

Il nuovo report di Infratel Italia – società del Ministero dello sviluppo economico che si occupa della rete in fibra – permette di conoscere quali edifici verranno dotati di fibra a 30 Mbps o 100 Mbps nei prossimi tre anni, con indicazioni precise divise per città, via e civico.

I dati si riferiscono alle aree grigie e nere, mentre non ci sono informazioni per quanto riguarde le aree bianche, ovvero quelle in cui nessun operatore ha previsto piani di sviluppo.

LEGGI ANCHE: TIM porta la fibra fino a 1000 Mega in 70 comuni

I file del report di Infratel sono liberamente consultabili a questo indirizzo, dov’è presente anche la legenda che spiega le varie sezioni. Per apire i documenti avrete bisogno di programmi come Microsoft Excel o altri software compatibili col formato .CSV.

Via: Tom's Hardware