sole palloncini mit finestre luce

Le finestre smart del futuro create con la scienza dei “palloncini” (video)

Cosimo Alfredo Pina

Dietro al futuro dell’illuminazione naturale ci potrebbe essere l’ultimo studio in arrivo dai laboratori del MIT. Un gruppo di ricercatori si è infatti messo all’opera per studiare a fondo la ottica fisica dei materiali elastici proponendo alcuni interessanti utilizzi pratici.

Gli scienziati hanno utilizzato delle membrane di polidimetilsilossano (PDMS), un comune polimero dalla consistenza gommosa ed elastica, per studiare come ne varia la trasparenza quando gonfiato.

LEGGI ANCHE: I ricercatori dell’UCLA realizzano un nuovo metallo eccezionalmente resistente e leggero

Il risultato di questo esperimento, stando al direttore nato per gioco, è un’equazione relativamente semplice per predire la quantità di luce trasmessa in base al grado di stiramento.

Proprio la formula ricavata potrebbe essere sfruttata in futuro per creare delle finestre smart in grado di modulare la luce passante o il calore disperso in base all’ambiente esterno, semplicemente gonfiando membrane di PDMS.

Via: EngadgetFonte: MIT
  • TheAlabek

    Non è che sia proprio la stessa cosa eh