guitar-original.0.0

La fotocamera che non ti mostra quello che hai scattato (video)

Lorenzo Mortai

Molti di noi spesso si divertono a fare fotografie, e ne fanno davvero tante. Alle volte quattro, cinque foto dello stesso soggetto, magari da diverse angolazioni, oppure nella stessa posizione. E poi, cosa facciamo? Beh, guardiamo lo schermo della fotocamera ed osserviamo il risultato del nostro lavoro.

Eppure, c’è chi è riuscito a progettare una fotocamera che fa l’esatto opposto. Si chiama Le Myope, ed è opera dell’artista parigino SaladeTomateOignon, basata su Raspberry Pi. Il progetto è in realtà molto simile alla precedente invenzione di Salade, che si chiamava Layer Cam. L’idea è in pratica quella di mostrarvi foto analoghe a quella che sarebbe stata la vostra, prendendole dalla rete.

LEGGI ANCHE: Raspberry Pi si trasforma in una fotocamera a 8 megapixel

Tuttavia, la fotocamera “miope”, ha una piccola differenza; mentre il primo modello faceva vedere immagini dello stesso oggetto/luogo, ma dalla stessa angolazione da noi scattata, la nuova fotocamera è volutamente vaga, scegliendo immagini “vagamente simili” a quella che avreste scattato. Forse un modo per godersi al meglio, e tutte insieme, le fotografie scattate, o forse semplicemente la pazza idea di un’artista che non troverà mai riscontro, voi cosa ne pensate?

Fonte: The Verge
  • GattoMorbido

    Boiata o idea geniale?