fovio guida insicura fhd

Fovio: il sistema che rende più sicura la guida, tracciando occhi ed espressione (video)

Cosimo Alfredo Pina

Mentre aspettiamo che le auto a guida autonoma diventino una realtà di tutti i giorni, per il momento dovremo continuare ad affidare  la responsabilità di condurci a destinazione, ai nostri sensi. Anche in questo scenario la tecnologia viene comunque in nostro aiuto.

Seeing Machines è un’azienda australiana che ha creato Fovio, un sistema compatto, adattabile ad ogni cruscotto, che in grado tenere traccia del volto del pilota per verificare il suo livello di attenzione.

LEGGI ANCHE: Sulle BMW la sicurezza è senza fili

Il tutto si basa su luci ad infrarosso e videocamere che sono in grado di catturare immagini fino a 60 fotogrammi al secondo per verificare se il conducente ha un calo dell’attenzione o se addirittura è in procinto di addormentarsi. Questo tipo di tecnologia è già stato testato da Seeing Machines in altri ambiti dell’industria del trasposto e non è ancora disponibile sulle normali autovetture.

fovio volto fhd

Tuttavia, ad oggi, l’azienda australiana ha già stretto accordi con alcuni tra i maggiori produttori di auto come General Motors, Volvo, Toyota e Ford ed è probabile che nei modelli futuri il Fovio possa essere tra gli accessori che potremo aggiungere al pacchetto sicurezza della nostra auto.

Via