Fujifilm GFX 50s - 0

Fujifilm annuncia la nuova famiglia di mirrorless GFX: vi bastano 51,4 megapixel? (foto)

Andrea Centorrino

Con una citazione del fotografo documentarista americano William Eugene Smith, “the world just does not fit conveniently into the format of a 35mm camera” (“il mondo non si adatta bene al formato di una fotocamera da 35mm”), Fujifilm ha presentato oggi la nuova famiglia di fotocamere mirrorless GFX, costruite attorno ad un sensore CMOS da 43,8 x 32,9 mm, capace di scattare foto a 51,4 megapixel.

Il sensore impiegato è del 70% più grande del formato da 35 mm citato in apertura: il primo modello ad impiegarlo sarà GFX 50s, fotocamera caratterizzata da un peso di 800 g, mirino removibile (sostituibile con uno ruotabile, pensato per la ripresa video) e schermo orientabile.

LEGGI ANCHE: Ecco qual è la miglior action cam in relazione al vostro budget

Una nuova famiglia di fotocamere richiede anche una nuova serie di obiettivi: si parte dal GF63mm prime, con lenti f/2.8, passando per GF32-64mm F4 e GF120mm F4 Macro, tutti disponibili insieme al corpo della GFX 50s nei primi mesi del 2017; a metà anno, invece, arriveranno l’obiettivo GF45mm F2.8 ed il GF23mm F4.

Il prezzo non è stato ancora comunicato, ma Fujifilm promette che acquistare una GFX 50s con obiettivo GF63mm costerà “molto meno” di 10.000 dollari, circa 8.960 euro al cambio attuale.

Via: The VergeFonte: Fujifilm USA
  • Gianni Alberto Passante

    Boom, medio formato in un corpo da viaggio. Fujifilm sta lavorando come nessuno, le apsc sono microscopiche e restituiscono immagini che le concorrenti molto più grandi non danno. Adesso questa medio formato.

    • GattoMorbido

      Già. Peccato che costano parecchio.
      Però vedo piu novità qui che nelle evoluzioni di Canon e Nikon.