Gli aerei e non solo, potrebbero essere rimpiazzati da questo dirigibile (video)

Cosimo Alfredo Pina

Riuscite ad immaginare un futuro più verde in cui i trasporti siano realizzati su dirigibili? L’azienda di aeronautica Airlander 10, con base in Inghilterra, crede proprio in questo scenario e avrebbe sviluppato gli Hybrid Air Vehicles, degli enormi dirigibili in grado di spostarsi in maniera più ecosostenibile.

Grazie anche ad un finanziamento da 2,5 milioni di euro dall’Unione Europea e uno da 3,4 milioni di sterline dal governo del Regno Unito, questo ingombrante ma efficiente sistema di trasporto potrebbe presto decollare, un po’ in tutti i sensi.

Le grandi camere stagne degli Hybrid Air Vehicles sono riempite di elio, un gas inerte (non esplosivo) e più leggero dell’aria. Proprio questa caratteristica rendono questi velivoli particolarmente green in quanto l’energia necessaria al decollo e al rimanere in quota è praticamente trascurabile.

LEGGI ANCHE: Convogli di camion automatizzati, per i trasporti del futuro

Rispetto ad un aereo convenzionale l’HAV consuma un terzo del carburante, anche se i suoi spostamenti siano decisamente più lenti (massimo 160 km/h), e permette di trasportare fino a 50 tonnellate di carico con raggio di circa 2.600 km.

I presupposti sia tecnici che economici per rendere questi buffi ma efficienti sistemi il futuro dei trasporti sembrano esserci tutti e se effettivamente riusciranno a muoversi in sicurezza e in maniera più verde, non possiamo che sperare per il prima possibile.

Via: The Verge