dirigibile ecologico

Gli aerei e non solo, potrebbero essere rimpiazzati da questo dirigibile (video)

Cosimo Alfredo Pina

Riuscite ad immaginare un futuro più verde in cui i trasporti siano realizzati su dirigibili? L’azienda di aeronautica Airlander 10, con base in Inghilterra, crede proprio in questo scenario e avrebbe sviluppato gli Hybrid Air Vehicles, degli enormi dirigibili in grado di spostarsi in maniera più ecosostenibile.

Grazie anche ad un finanziamento da 2,5 milioni di euro dall’Unione Europea e uno da 3,4 milioni di sterline dal governo del Regno Unito, questo ingombrante ma efficiente sistema di trasporto potrebbe presto decollare, un po’ in tutti i sensi.

Le grandi camere stagne degli Hybrid Air Vehicles sono riempite di elio, un gas inerte (non esplosivo) e più leggero dell’aria. Proprio questa caratteristica rendono questi velivoli particolarmente green in quanto l’energia necessaria al decollo e al rimanere in quota è praticamente trascurabile.

LEGGI ANCHE: Convogli di camion automatizzati, per i trasporti del futuro

Rispetto ad un aereo convenzionale l’HAV consuma un terzo del carburante, anche se i suoi spostamenti siano decisamente più lenti (massimo 160 km/h), e permette di trasportare fino a 50 tonnellate di carico con raggio di circa 2.600 km.

I presupposti sia tecnici che economici per rendere questi buffi ma efficienti sistemi il futuro dei trasporti sembrano esserci tutti e se effettivamente riusciranno a muoversi in sicurezza e in maniera più verde, non possiamo che sperare per il prima possibile.

Via: The Verge
  • Psyco98

    Io li vedo più come alternativa al trasporto merci in tir, l’aereo generalmente è utilizzato perché veloce…

  • Claudio Antonetti

    Si puo dire cosa sembra la foto in apertura????? XDXD

    • Filippo Dardi

      All’improvviso, CULIH!

  • Alessandro Tischer

    Ma si sa quanto costa/si inquina per poter produrre l’elio che fa sembrare questi dirigibili una genialata? Mi sembra il discorso delle macchine elettriche che non inquinano… Come dire che l’energia elettrica prodotta non viene dalle centrali a combustibile fossile…

    • Gabriele

      Si va bene, ma l’elio non viene usato come combustibile, ma ne serve un certo quantitativo una tantum. Quello che bisognebbe confrontare é il consumo per passeggero e a parità di velocità. Insomma l’aereo consuma tanto sopratutto perché é veloce, e la velocità é il motivo per cui la gente va in aereo.Tenendo presente la velocità gli aerei attuali sono mezzi molto efficienti, non so se un dirigibile con quella enorme sezione frontale possa fare meglio di un aereo progettato espressamente per una velocità di crocera di 160km/h