firgo samsung hackerato

Gli hacker vi spiano… dal vostro frigorifero!

Cosimo Alfredo Pina

Grazie alla sempre maggiore diffusione ed implementazione dei concetti dell’Internet of Things il futuro delle abitazioni sarà senza ombra di dubbio connesso e smart.

Questo scenario tanto apprezzato dagli appassionati di tecnologia porta tuttavia anche dei risvolti non necessariamente positivi, come dimostrato da un gruppo di hacker in occasione dell’ultimo DEF CON.

I ricercatori, specializzati in sicurezza informatica, sarebbero riusciti a sfruttare alcune vulnerabilità di un moderno frigo smart Samsung (RF28HMELBSR) per impossessarsi di importanti informazioni.

In particolare il frigo implementerebbe il protocollo SSL, ma senza un valido metodo di verifica dei certificati di sicurezza. Così il team di hacker avrebbe sfruttato l’approccio man in the middle per intercettare i dati scambiati, tra cui anche le credenziali Google utilizzate per mostrare il calendario sullo schermo del frigo.

LEGGI ANCHE: I dispositivi HomeKit ritardano a causa del rigore di Apple

Le case moderne saranno certamente connesse ma il prezzo di una vita smart non dovrebbe essere pagato in termini di sicurezza e la speranza è che peculiari episodi come quelli portati alla luce al DEF CON rimangano nel panorama delle eccezioni.

Via: The Next Web