mobius fhd

Gli scienziati riescono a piegare la luce

Cosimo Alfredo Pina -

Il nastro di Möbius è una particolare figura geometrica che permette di passare da un lato all’altro della sua superficie, semplicemente percorrendola in lunghezza. Questa figura è di origine artificiale, non trovandosi spontaneamente in natura, e ha diverse applicazioni, soprattutto nel mondo della meccanica.

LEGGI ANCHE: Creata la luce allo stato solido

Adesso un gruppo di scienziati è riuscito a portare la fascia di Möbius anche nel mondo dei fotoni, sfruttando un fascio laser di luce polarizzata, fatto passare su un nanocristallo e manipolato da un campo elettromagnetico.

Questo studio non ha applicazioni immediate, ma dà un’idea del controllo che si può avere su un elemento sfuggente come la luce; inoltre, almeno a livello teorico, prova che questo particolare tipo di figura potrebbe trovarsi anche in natura.

Via