dinosauri fhd

Gli strani vizi dei dinosauri

Cosimo Alfredo Pina

Tra gli umani l’utilizzo di sostanze psicoattive è usanza con radici molto antiche e diverse civiltà primordiali già si cimentavano nel consumo di piante e simili, in grado di alterare gli stati coscienza. La moderna scienza ha inoltre potuto riscontrare questo comportamento anche tra diverse specie di animali, dalla mosca alla scimmia.

Non c’è quindi da stupirsi troppo se anche i dinosauri avessero avuto qualche strano vizio; infatti una relativamente recente scoperta ha dimostrato come i giganteschi rettili potessero consumare abitualmente erba infestata da un fungo allucinogeno.

LEGGI ANCHE: Gli scienziati hanno finalmente scoperto come i funghi allucinogeni aprono la mente

Il Palaeoclaviceps parasiticus è infatti l’antenato dell’attualmente esistente ergot, un fungo che attacca le graminacee e che produce sostanze della famiglia dell’LSD, riscontrato in diversi escrementi fossili risalenti all’era dei dinosauri.

Sono quindi esistiti dinosauri sballati? Difficile a dirsi: sebbene queste sostanze abbiano anche un ben noto effetto allucinogeno sui mammiferi, non è detto che gli antichi rettili ne fossero medesimamente influenzati.

Via: IFL Science
  • Sheriff John Brown always hated me,
    For what, I don’t know,
    Every time I plant a Palaeoclaviceps parasiticus,
    He said kill it before it grow,
    He said kill them before they grow.

    And so…
    … and so…
    Read it in the news:
    (I shot the sheriff.) Oh, Lord!
    (But I swear it was in self-defense.)
    Where was the deputy? (oh)
    I say, I shot the sheriff,
    But I swear it was in self defense. (oh) Yeah!