Lo stabilizzatore di GoPro non è mai stato così pratico… e strano! (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Scelta strana ma estremamente funzionale quella adottata da GoPro con il suo nuovo Karma Grip Extension Cable. Chi conosce il Karma Grip, il gimbal ufficiale di GoPro, sa già che il dispositivo è costituito da due parti, un generoso manico su cui si trovano anche comandi e batteria, e una testa motorizzata dove si monta l’action cam.

È stato progettato in questo modo per far sì che proprio la testa possa essere facilmente montata sul drone Karma e da oggi non solo. Infatti il Karma Grip Extension Cable, lo dice il nome stesso, è un cavo che permette di tenere a distanza manico del Grip, dove si trova anche la batteria, e testa grazie ad un cavo elastico che si allunga fino ad 89 cm.

LEGGI ANCHE: GoPro Hero 5 vs Yi Camera 4K, il nostro confronto

La versatilità del sistema diventa così notevole, permettendovi di montare, forse un po’ a scapito di comodità ed agilitò, una GoPro stabilizzata in posti dove un gimbal non troverebbe mai spazio. Oltre a questo particolare sistema GoPro lancia anche El Grande un “super selfie stick” che si estende fino a 97 cm e che può essere usato sia con la GoPro “liscia” sia con il nuovo sistema Karma Grip + Cable.

Come sempre i prezzi sono alti, ma del resto si tratta pur sempre di accessori originali, quindi di qualità garantita. Se interessati sappiate che saranno disponibili dal prossimo 9 aprile ai seguenti prezzi di lancio:

  • Karma Grip Extension Cable a 119,99€
  • El Grande a 74,99€

Via: CNET