GoPro ha lanciato il suo YouTube tutto a 360°

Cosimo Alfredo Pina -

GoPro continua a portare avanti l’intenso piano per riprendersi dalla sua crisi. Nelle ultime settimane abbiamo già visto la sua app di videoediting, il lancio del developer program e la presentazione di Omni VR un rig per per la realtà virtuale; adesso l’azienda torna con due novità proprio in quest’ultimo campo.

Lo fa con GoPro VR e LiveVR due soluzioni entrambe dedicate al mondo della realtà virtuale, una pensata per chi vuole fruirla e l’altra per chi vuole crearla. GoPro VR è infatti un sito dove sono raccolti i migliori video a 360° realizzati con le action cam dell’azienda (ne trovate un esempio a fine articolo), un po’ uno YouTube dedicato solo ai visori di realtà virtuale.

Il tutto è basato su tecnologia Kolor, che tra l’altro offre una qualità apprezzabilmente superiore alle soluzioni consumer, azienda acquisita da GoPro e specializzata in video a 360°. È disponibile anche come app per iOS e Android, perfetto per chi ha un Cardboard o simili.

LEGGI ANCHE: I selfie 2.0 sono quelli che vi farete nella realtà virtuale di Facebook

LiveVR è invece una versione adattata alla realtà virtuale, con quindi capacità di trasmissione potenziate, di HEROCast, accessorio lanciato l’anno scorso pensato per la trasmissioni in diretta. A concludere la ricca serie di annunci anche il prezzo ufficiale per Omni VR il già citato rig cubico a sei GoPro pensato proprio per realizzare video a 360° di qualità, come i primi che trovate su GoPro VR.

Si parte da 1.500$ per lo scheletro vuoto, in caso abbiate già sei GoPro, fino a 5.000$ per il kit completo che offre un pacchetto pronto all’uso, con tanto di software, cavi e schede di memoria.

In tanti si stanno chiedendo se i video a 360° siano il vero prossimo passo di successo dell’intrattenimento sulla rete; nel frattempo sono molte le aziende che stanno “rischiando” investendo fortemente in questo campo. Staremo a vedere nei prossimi mesi, anche con la diffusione dei visori che ancora stentano a decollare, se i video sferici riusciranno a ritagliarsi una fetta sufficiente di spettatori.

Attenzione: se vedeste comparire una richiesta di login in questa pagina, cliccate senza problemi su annulla. Non è colpa nostra, ma è un avviso che dipende da GoPro e che speriamo sia presto rimosso.

Play-Store-badge

App-Store-badge

badge microsoft windows app universali

badge mac app store

Via: EngadgetFonte: GoPro