google radar gesture in aria 2

Google brevetta un “Kinect” a microonde per le gesture in aria

Cosimo Alfredo Pina

L’ultimo brevetto emerso dalla rete e nato in casa Google è quello per un sistema “radar” capace di captare il movimento dell’utente per trasformarlo in gesture interpretabili da vari dispositivi: dalla smart TV al visore per la realtà virtuale.

Stando al documento, presentato ad ottobre 2014, il tutto sarebbe qualcosa di molto simile al Kinect, ovvero un sistema che produce una zona in cui le gesture vengono riconosciute grazie alle microonde (da 1 a 300 GHz), la cui precisione (di circa 25 mm) non viene alterata neanche dai vestiti.

LEGGI ANCHE: Controllate il PC come un mago, grazie alle gestures dell’app Flicknet

In un secondo brevetto, comunque affine a questo radar per gesture, Google mostra come questa tecnologia potrà essere impiegata su ogni tipo di dispositivo. Smartphone, TV, PC, wearable e anche Google Glass; le potenzialità di questo Kinect di Google sembrano infinite.

google radar gesture in aria

Tuttavia per ora si tratta solo di un brevetto, che non necessariamente si traformerà in qualcosa che potremo usare tutti i giorni, anche se, sopratutto in vista della diffusione della tecnologia per la realtà virtuale, non è così improbabile che anche Google stia lavorando in qualche modo ad un sistema di interazione uomo-macchina in stile Minority Report.

Fonte: Patentyl Mobile
  • mgas138

    Sul “non viene alterata neanche dai vestiti” ho le mie riserve, credo che i patiti di rievocazioni medievali che indossano la cotta di maglia avranno qualche problema nell’utilizzarla xD

  • Obi-Wan

    praticamente rileva i movimenti e ti scalda le bevande allo stesso tempo?