nest cam brevetto google

Google ha brevettato una IP cam universale: dalla scrivania al collare del cane

Cosimo Alfredo Pina Da un brevetto depositato da Google ci arriva un concetto piuttosto interessante, quello su una videocamera di sorveglianza che possa essere usata praticamente in ogni occasione

Riuscite ad immaginare una videocamera di sorveglianza universale? Google l’ha fatto e ha deciso di bloccare questa idea con un brevetto. Infatti un documento depositato all’ufficio USA indica come a Mountain View si potrebbe essere al lavoro su una IP cam capace di adattarsi ad ogni scenario.

Il concetto gira intorno ad un modulo centrale, appunto la videocamera, che grazie ad una serie di accessori può essere posizionata ovunque, anche indosso ad un amico a quattro zampe. Potete pensare al dispositivo come un’action cam per casa capace, grazie a diversi gadget, di poter essere usata facilmente tanto sulla scrivania quanto in giardino, oppure su una culla, per tenere d’occhio ogni situazione.

LEGGI ANCHE: Samsung brevetta le dirette per Gear VR

Un’idea interessante e che pensa in maniera intelligente a chi non è disposto a riempire la casa di videocamere, ma che comunque vuole avere un gadget capace di sorvegliare ogni angolo di casa. Per ora il tutto rimane un semplice brevetto, però il modulo centrale ci ricorda tanto una Nest Cam e non è detto che questa per ora teorica idea sarà il prossimo dispositivo in arrivo dalla divisione IoT di Google.

Fonte: Patentyl Mobile
  • a’ndre ‘ci

    ma non si fa da… sempre con le telecamere di sicurezza? beh, di solito hanno ghiera e vite per fissarle… ma ci sono 201201312 supporti diversi…