google campus

Google brevetta un giocattolo inquietante per bambini

Lorenzo Quiroli -

Comprereste un orsetto Nexus per vostro figlio? A parte gli scherzi, Google ha depositato un brevetto per una sorta di giocattolo smart del terzo millennio, che unisce la base classica, quella ad esempio di un pupazzo, con la tecnologia che sarà in grado di animarlo come un essere vivente, grazie a componenti come microfono, speaker, fotocamera e motori per i movimenti.

google brevetto giocattoli

A seconda dell’interazione con il bambino, l’orsacchiotto potrebbe grattarsi la testa, alzare le sopracciglia, esprimere curiosità e così via, a seconda di ciò che bimbo dice o fa (sì, perché negli occhi dell’orsetto c’è una videocamera). Allo stesso tempo grazie ai comandi vocali si potrà controllare la TV ma anche il termostato.

LEGGI ANCHE: Android Brillo, il software per l’internet delle cose

È bene specificare, e lo ha fatto anche Google parlando alla BBC, che non tutti i brevetti diventano poi prodotti reali, quindi forse non vedremo mai alcun orsacchiotto intelligente e inquietante. O forse lo vedremo al Google I/O.

google brevetto giocattolo 2

Via: EngadgetFonte: USPTO