kifi google spaces

Google ha acquisito Kifi: Spaces diventerà per le aziende?

Cosimo Alfredo Pina

Quando lo scorso maggio Google ha lanciato Spaces ha lasciato tutti un po’ sorpresi, considerando che il servizio assomiglia moltissimo a quanto offerto dalle community di Google+. Tuttavia Google vuole che Spaces sia un prodotto a sé stante e lo dimostra con l’acquisizione di Kifi.

Kifi è un servizio che in effetti ricorda molto quanto visto su Spaces, soltanto indirizzato al mondo del lavoro o comunque di team e collaborazione. Fino ad oggi gli utenti su Kifi hanno potuto realizzare spazi dove condividere con i colleghi note, file e link con tanto di chat e commenti.

LEGGI ANCHE: Cos’è Google Spaces

Con l’acquisizione non sarà più possibile registrarsi a Kifi, tuttavia chi già utilizzava il servizio potranno continuare a farlo per “le prossime settimane”. Nel frattempo il team che si è unito a quello di Spaces “costruirà soluzioni incentrato nel migliorare la condivisione in gruppo, conversazioni e ricerca di contenuti”. Staremo a vedere nei prossimi mesi dove porterà questa mossa e se Google e Kifi riusciranno a dare un’identità a Spaces.

Fonte: Kifi