Google Life Sciences - prelievo sangue - 1

Google potrebbe volere il vostro sangue… ma lo userebbe a fin di bene! (foto)

Andrea Centorrino -

Life Sciences, l’ex-divisione di Google X ora in Alphabet, ha da poco presentato una richiesta di brevetto per un dispositivo atto al prelievo di piccole quantità di sangue senza dover ricorrere all’impiego di aghi: potrebbe rivoluzionare il settore medico per chi, come i diabetici, deve effettuare controlli più volte al giorno.

Il prelievo avverrebbe tramite la perforazione dell’epidermide da parte di una micro-particella azionata da un gas: la differenza di pressione creata in un altro vano causerebbe il prelievo della piccola quantità di sangue.

LEGGI ANCHE: Le lenti a contatto smart di Google in arrivo per il 2019?

Il dispositivo potrebbe trovare posto non soltanto in dispositivi medici, ma anche in smartband o smartwatch, anche se per il momento la società, interpellata, si è limitata a riferire che non tutti i progetti su cui lavora trovano applicazione commerciale.

Via: The VergeFonte: US Patent & Trademark Office
  • Psyco98

    Ma a questo punto non è meglio un ago?