logo google X

Alphabet ristruttura Google X: l’incubatore punterà alla concretezza

Cosimo Alfredo Pina

Giornata di importati novità in casa Alphabet; infatti la sua divisione Google X, dedicata ai progetti sperimentali più innovativi, acquista oggi un nuovo logo che però cela una ristrutturazione più profonda.

Come per molte altre realtà il passaggio ad Alphabet si è riflettuto su un cambio di nome e quello nuovo di Google X Lab è semplicemente X. Ma l’aspetto più importante della riorganizzazione riguarda il suo approccio ai progetti incubati.

D’ora in avanti X spingerà di più sulle idee facilmente portabili sul mercato, fermando invece quelle più teoriche e con minor applicabilità nel concreto. A guidare questo delicato processo ci sarà anche Foundry, gruppo specializzato nella valutazione delle realtà emergenti.

LEGGI ANCHE: La C di Alphabet adesso sta per Circus Ponies

Insomma Alphabet rende Google X un po’ meno sognatrice e più incentrata alla realtà immediata e per quanto questo deluderà coloro che speravano in idee futuristiche indiscriminatamente finanziate, è probabile che il tutto si rifletterà in tecnologie che entreranno più velocemente nelle case degli appassionati.

Via: The Next WebFonte: Re/code
  • Psyco98

    :(/:)

    No, dai, alla fine il mio lato realistico prevale e sono felice di questo… Anche se “idee futuristiche indiscriminatamente finanziate” mi piacevano…