GoPro final

GoPro acqusisce due app per portare il video editing sulla sua

Cosimo Alfredo Pina

Non è un segreto che i piani di GoPro, oltre all’atteso drone Karma, siano incentrati anche ad una migliore esperienza utente per l’app mobile. A dimostrazione di come GoPro si stia impegnando in questo aspetto arriva l’annuncio dell’acquisizione del team di sviluppo di Replay e Splice.

Già il mese scorso il CEO Nick Woodman spiegava come il software per le action cam GoPro riceverà nuova linfa ed in effetti Replay e Splice sono due app di video editing per dispositivi mobile, incentrate rispettivamente all’aggiunta di effetti e al montaggio. L’acquisizione, da 105 milioni di dollari, promette quindi di portare la modifica dei video sull’app GoPro, feature che ad oggi rimane possibile solo tramite soluzioni di terze parti.

LEGGI ANCHE: GoPro in crisi, ma pronta a giocare i suoi assi nella manica 

Vedremo nei prossimi mesi quali saranno i frutti di questa mossa, ma intanto potete farvi un’idea provando le app acquisite,  rilasciate soltanto per iOS, che potete scaricare fintanto saranno disponibili anche con i badge che trovate qui sotto.

Replay

App-Store-badge

Splice

App-Store-badge

 

Via: EngadgetFonte: GoPro