GoPro Hero 5 Black e Hero 5 Session_evd

Hero 5 Black e Session: controlli vocali, resistenza senza custodia e cloud per le nuove GoPro (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Sul palco di GoPro, di fianco al drone Karma, c’è spazio anche per le nuove action cam Hero 5 Black ed Hero 5 Session. In effetti di queste cam si sapeva già abbastanza grazie alle generose indiscrezioni degli ultimi tempi ma adesso le caratteristiche sono state ufficializzate direttamente dal CEO Nick Woodman.

Cosa offrono quindi le nuove action cam dell’azienda che di fatto ha inventato, almeno nella concezione moderna a cui si è abituato il mercato consumer, questi gadget?

GoPro Hero 5 Black e Session: caratteristiche e funzioni

GoPro Hero 5 Black e Hero 5 Session condividono tra di loro davvero molto. Girano video 4K a 30 fps, come lecito aspettarsi da una cam lanciata nel 2016, hanno microfono stereo e un corpo resistente alle immersioni in acqua fino a profondità di 10 metri e senza bisogno di una custodia aggiuntiva e offrono un sacco di funzioni smart.

Queste portano un paio di feature davvero interessanti sulle action cam di GoPro ovvero i comandi vocali, supporto al cloud, per l’upload diretto di foto e video (vedi ultimo paragrafo). Completa il tutto l’introduzione della stabilizzazione elettronica o digitale di “grado professionale” (Sony intanto intanto ha fatto un’action cam con stabilizzatore ottico).

LEGGI ANCHE: GoPro Karma ufficiale il drone che diventa uno zaino è facile da usare e costa 800$

Le differenze comunque ci sono e sono da cercare nel comparto fotografico (e ovviamente nella qualità video) e nel display: la Hero 5 Black permette di scattare foto da 12 megapixel, anche in RAW, girare video in Wide Dynamic Range (WDR) e ha un comodo display touch da 2″; la Hero 5 Session scatta a 10 megapixel, non ha WDR, RAW e neanche l’antenna GPS.

Migliorata anche l’esperienza utente. Ad esempio i menu sono della 5 Black sono stati semplificati e, sempre sulla Black, ci sono tasti dedicati per far scattare subito una foto o far partire la registrazione video (finalmente).

GoPro Hero 5 Black e Session (e Plus): uscita e prezzo

Insomma un sacco di novità senza stravolgere la linea, neanche nel prezzo. La Hero 5 Black viene infatti lanciata a 429,99€ mentre la Hero 5 Session a 329,99€. Entrambe l’action cam saranno disponibili (per ora si parla solo degli USA) dal prossimo 2 ottobre.

Resta solo un interrogativo a cui rispondere. Dove vanno a finire foto e video caricati sul cloud? A tal proposito GoPro lancia Plus un programma in abbonamento a 4,99$ al mese che permetterà agli utenti di caricare foto e video (sembrerebbe senza limiti) dalle app mobile e desktop di GoPro, che tra l’altro si arricchiscono con l’editing automatico. Il tutto sarà disponibile dal prossimo 29 settembre, anche per chi ha una GoPro di vecchia generazione.

Così a pelle vi hanno convinto queste action cam o pensate che la concorrenza offra già valide alternative?