action cam graava

Graava: un’action cam per chi non vuole pensare all’editing

Cosimo Alfredo Pina

Il mercato delle action cam è sempre più affollato e presentare un prodotto che riesca a differenziarsi dalla concorrenza, tra cui la popolarissima GoPro, è sempre più difficile.

Graava ci prova puntando non tanto sulla qualità dell’immagine, in termini assoluti, ma piuttosto con un’innovativa funzione di editing automatico. Questa action cam, ancora in fase di pre-ordine, permetterà di scattare foto da 8 megapixel e girare video 1080p a 30 fps.

Grazie ai molteplici sensori integrati come GPS e accelerometro, accoppiati al relativo software, Graava è in grado di rivelare automaticamente i punti salienti della ripresa.

LEGGI ANCHE: TomTom Bandit è l’action cam che punta tutto sull’editing facile

Basterà collegare l’action cam con il proprio smartphone (Android od iOS), specificare lunghezza del filmato ed un eventuale colonna sonora per ottenere, in pochi istanti, un filmato pronto essere condiviso al volo, anche sui social.

graava app

Se a questo aggiungente un design piuttosto originale, custodie colorate, base di ricarica magnetica e resistenza a polvere e spruzzi (IP67), i presupposti per prodotto interessante, sopratutto per chi non è interessato alle altissime risoluzioni, sembrano esserci tutti.

Tuttavia, come già accennato, Graava non è ancora disponibile per l’acquisto, ma per il momento potete pre-ordinarne una al prezzo promozionale di lancio di 249$ (invece che 399$), direttamente sul sito ufficiale.

Via: Tech Crunch