hisense uled 3

Hisense lancia la gamma di TV ULED 3.0 con sistema operativo VIDAA U (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Se ci avete seguito durante IFA 2016 non vi saranno sfuggiti i nuovi smartphone dell’azienda; questi però non sono gli unici dispositivi presentati dall’azienda. Tra le novità del tutto inedite ci sono infatti anche i TV ULED 3.0 e il loro relativo sistema operativo VIDAA U.

In effetti gli smart TV Hisense serie M7000, basati su tecnologia ULED 2.0, sono arrivati da poco in Italia ma l’azienda si dice pronta già pronta con la nuova generazione. Per questi TV 4K, tra cui il 65″ curvo 65MU9600, Hisense promette di aver puntato molto sulla qualità visiva.

LEGGI ANCHE: Hisense presenta un nuovo tris di smartphone ad IFA 2016

Le tecnologie che accompagnano gli ULED 3.0 sono in effetti molte come il Local Dimming su 300 zone, ampia gamma di colori (fino al 92% DCI P3 / 85% BT2020), oppure Smooth Motion, per immagini in movimento nitide. Ad arricchire il tutto il nuovo sistema operativo VIDAA U che promette l’accesso ad ogni feature in tre passaggi, tempi di avvio del sistema ridotti (3 secondi) così come quelli delle app (2 secondi).

hisense vidaa u

Personalizzazione delle schermate e aggiornamenti OTA completano quanto già visto sulle precedenti interfacce di Hisense. Ancora l’azienda non ha dichiarato con precisione quando porterà in Italia i nuovi TV, ma genericamente viene indicato il 2017.