hololens nello spazio

HoloLens sarà testato sulla Stazione Spaziale Internazionale

Cosimo Alfredo Pina

Nel carico della prossima missione di rifornimento di SpaceX verso la Stazione Spaziale Internazionale ci saranno anche due HoloLens. I visori per la realtà aumentata di Microsoft saranno messi alla prova in assenza di gravità, per capire come possano esserne sfruttate le potenzialità anche in ambienti complessi come quelli della stazione orbitante.

HoloLens verrà testato dagli astronauti a bordo grazie a due modalità; “Remote Expert Mode” dove un operatore da terra sarà in grado di interagire con l’indossatore tramite Skype, inviando note e disegni direttamente nel campo visivo.

LEGGI ANCHE: Microsoft vuole usare HoloLens per la pubblicità del futuro

L’altro modo “Procedure Mode” sfrutterà a pieno la piattaforma HoloLens visualizzando veri e propri ologrammi. Per rendere il tutto operativo in maniera ottimale, Microsoft ha lavorato insieme alla NASA per sviluppare Sidekick, un apposito software.

La prima coppia di HoloLens fungerà come banco di prova e se la sperimentazione nello spazio avrà successo, i visori di Microsoft potrebbero diventare parte integrante dell’apparecchiatura di bordo, capace di aiutare gli astronauti nelle attività di tutti i giorni.

Via: The Verge