TV, soundbar e tutto l’home cinema 2017 di Sony in arrivo in Italia

Cosimo Alfredo Pina

Molti prodotti che Sony ha lanciato ad inizio anno, al CES 2017, stanno per arrivare anche da noi. TV, soundbar e un inedito lettore Blu-ray Ultra HD stanno per debuttare in Italia, con un’offerta scalare adatta un po’ a tutti i salotti.

La fascia bassa delle TV sarà occupata dai full HD RE4, WE6 e WE75, che nonostante la risoluzione “vecchio stampo” non rinuncia a tecnologie come l’HDR. Per chi cerca l’Ultra HD Sony lancia i televisori XE90, XE93, XE94, ZD9 e gli A1, quest’ultimi con tecnologia OLED mentre tutti ovviamente hanno l’HDR.

I pannelli dei televisori in questione sono forniti di local dimming, ma nello specifico sugli ZD9 trovate Backlight Master Drive, Slim Backlight Drive + sugli XE93, mentre sulla gamma XE94 la tecnologia è Full LED Array.

Rimanendo nel comparto TV, ma passando al software, Sony annuncia anche Android TV 7.0 su tutte le sue TV 2015, 2016 e 2017, mentre solo per i modelli 2016 e 2017 il supporto all’Hybrid Log-Gamma (HLG), standard di trasmissione ottimizzato per l’HDR.

LEGGI ANCHE: Miglior TV, la lista aggiornata

Sui modelli con chip 4K HDR X1 Extreme (montato sugli ZD9, XE93, XE94 ed A1) arriverà poi anche il supporto nativo a Dolby Vision, principale standard HDR insieme all’HDR10. Non solo TV comunque, in arrivo da noi anche i nuovi sistemi audio, quelli appunto visti al CES 2017.

In particolare HT-MT300 è già disponibile a poco più di 300€, poi c’è l’HT-MT500 a circa 600€, disponibile da fine marzo, e il top HT-ST5000, sounbard con subwoofer e tecnologia Dolby Atmos da più di 1.500€, che sarà disponibile da maggio.

sony-ht-mt500

Chiude la gamma 2017 di Sony l’amplificatore STR-DN1080 (circa 800€ da maggio) ed il lettore Blu-ray UHD UBP-X800, il primo della categoria per Sony, già acquistabile a circa 270€. Insomma il 2017 si rivela un anno interessante per chi punta a rinnovare il proprio home cinema.

Sony prova a conquistare la sua fetta di mercato con un’offerta bella ricca, ma i rivali non mancano, incluso i modelli top dell’anno scorso magari a buon prezzo grazie a qualche offerta.

Fonte: HDBlog