Huawei MateBook_9

Huawei MateBook arriva ufficialmente in Italia

Cosimo Alfredo Pina

Tra i dispositivi più interessanti visti al MWC 2016 di febbraio possiamo certamente includere anche Huawei MateBook, l’interpretazione dell’azienda cinese del concetto di tablet ibrido plasmato su quanto visto su iPad Pro e Surface Pro 4. Adesso, dopo quattro mesi, Huawei MateBook arriva ufficialmente in Italia.

Delle caratteristiche tecniche e dell’esperienza premium promessa da questo dispositivo vi abbiamo già ampiamente parlato in fase di presentazione e con la nostra anteprima. Vi ricordiamo comunque che questo tablet, da 12″, spesso 6,9 mm e fornito di dock con tastiera, è basato su Windows 10 e alloggia processori Intel Core M di sesta generazione affiancati da fino ad 8 GB di RAM e SSD fino a 512 GB.

LEGGI ANCHE: Huawei MateBook caratteristiche tecniche e accessori | la nostra anteprima

Quello che vi segnaliamo è appunto l’uscita in Italia di Huawei MateBook; da poche ore lo trovate infatti su su alcuni shop online e presso i siti delle catene di elettronica nella configurazione con Intel Core M3 (da 2,2 Ghz), 4 GB di RAM e 128 GB inclusivo di tastiera e MatePen al prezzo di 999€. Arriva in Italia anche la MateDock che amplia la connettività del tablet, ma questa viene venduta a parte per 119,90€.

Potente come un PC, versatile e leggero come un tablet, con il nuovo Huawei MateBook il business si veste di stile

Il nuovo prodotto 2 in 1 con processore Intel® CoreTM m di sesta generazione dal design elegante e minimalista, offre massima potenza ed efficienza per soddisfare le richieste in continua evoluzione degli utenti business

Milano – 30 giugno 2016 – Con un design elegante ed ergonomico, performance elevate e un’esperienza utente semplificata ed esclusiva, Huawei MateBook è il compagno ideale per chi lavora in mobilità. Con questo nuovo 2 in 1 Huawei risponde alla richiesta di dispositivi portatili, versatili e dal design unico, che consentano agli utenti di rimanere connessi in ogni momento, garantendo la massima produttività e performance al lavoro e nel tempo libero, grazie alla combinazione perfetta di funzionalità, elevata efficienza e stile.

Basato su sistema operativo Windows 10 e processore Intel® CoreTM m di sesta generazione che garantisce velocità e potenza, riducendo allo stesso tempo il consumo di energia per una maggiore durata e autonomia, Huawei MateBook ha una memoria e un sistema di archiviazione superiore rispetto ad altri tablet, come un PC professionale. Il MateBook presenta anche il riconoscimento delle impronte digitali prendendo un solo tocco per sbloccare lo schermo.

Il corpo in metallo resistente e ultra sottile, con uno spessore di soli 6,9 mm, conferisce al device uno stile minimalista ed elegante, con un design dal forte impatto visivo, ideale per coloro che vogliono lavorare in mobilità senza rinunciare alla stile e alla moda.

“Huawei MateBook ha suscitato un incredibile entusiasmo dal suo lancio, vincendo 20 premi al MWC compreso premio TechRadar Reader Choice e ha ottenuto ottime recensioni da parte degli appassionati di tecnologia di tutto il mondo”, ha dichiarato James Zou, General Manager di Huawei Consumer Business Group Italia. “MateBook combina il meglio della telefonia mobile e la produttività di un PC, fornendo alle persone un dispositivo in grado di soddisfare tutte le esigenze di oggi in ambito business”

“Huawei ha scelto un ottimo momento per esordire sul mercato dei dispositivi 2 in 1 con un prodotto potente come MateBook”, ha dichiarato Carmine Stragapede, Direttore Generale di Intel Italia. “Integrando un processore Intel CoreTM m di sesta generazione, Huawei offre un’esperienza 2 in 1 premium, che coniuga la mobilità di un tablet e la produttività di un PC. Siamo entusiasti di estendere la nostra partnership con Huawei anche in questo mercato in così forte crescita”.

Huawei Matebook è un dispositivo unico nel suo genere, che integra perfettamente funzionalità sia per il business che per l’intrattenimento. Tutto quello che si desira è racchiuso in un unico prodotto.

Un nuovo modo di lavorare in mobilità

Le persone lavorano sempre più in mobilità, sono connesse sempre e ovunque. L’ufficio del nuovo millennio è sempre più un luogo mobile e lo spazio da cui si lavora non ha importanza: un caffè, la sala di attesa di un aeroporto, un viaggio in treno sono tutte occasione per continuare ad essere produttivi, per rispondere alle e-mail, seguire una conference call, elaborare un documento o preparare una presentazione. Non è un caso che nel mondo e in Italia il co-working e il modello di hub collaborativo non siano più a pannaggio solo di start up, ma vengano adottati anche dalle grandi imprese.

Questo nuovo stile di business richiede strumenti tecnologici di lavoro adeguati, che siano potenti, funzionali e sicuri, ma allo stesso tempo leggeri e versatili, per chi è spesso in mobilità.

Huawei Matebook coniuga in un solo prodotto tutte queste caratteristiche: unisce la potenza di un PC desktop alla portabilità di uno smartphone, con uno schermo ad alta risoluzione da 12 pollici e un peso di soli 640 grammi. Leggero e potente, si connette a dispositivi e accessori, trasformandosi in un versatile compagno di viaggio. Con un semplice tocco è possibile inserire il tablet in una ergonomica tastiera, con tasti da 1,5 mm che consentono di ridurre gli errori di battitura, per essere in un attimo produttivi e lavorare comodamente su documenti e presentazioni.

Grazie ai materiali in grafene uniti alla tecnologia a 8 strati ideata da HUAWEI per la dissipazione del calore, Matebook consente di lavorare ininterrottamente per ore, senza scaldarsi troppo. È dotato di una batteria al litio ad alta densità 33.7Wh per fornire energia sufficiente per 9 ore di lavoro su Microsoft Office, 9 ore di riproduzione video o 29 ore di riproduzione musicale.

Con Huawei Matebook conference call o video chiamate ovunque ci si trovi non sono più un problema. Il sistema di videoconference con doppio microfono digitale garantisce video ed audio di elevata qualità grazie alla camera frontale da 5 MP.

Huawei MateBook è dottato di un sensore laterale di impronta digitale che consente lo sblocco con un solo tocco e permette di associare impronte diverse a profili utenti differenti per garantire la massima protezione e sicurezza anche in caso di condivisione del device.

Per imprenditori 2.0

MateBook può supportare un’attività imprenditoriale, come quella di uno chef o gestore di un ristorante, permettendo di avere tutto ciò che serve in un solo device. La versatilità di Huawei Matebook permette per esempio di controllare le prenotazioni mentre si è in giro alle ricerca di materie prime di qualità per preparare un piatto speciale, di rispondere a clienti e fornitori o di controllare, una volta tornati in ufficio, l’andamento del proprio esercizio commerciale analizzando grafici e numeri utilizzando il Matebook come un PC.

La creatività in un tratto

MateBook può essere utilizzato assieme a Huawei MatePen per prendere appunti, disegnare, creare bozzetti con la massima precisione e libertà. Anche per un mestiere apparentemente lontano come quello del ritrattista o più moderno come quello del fashion designer la tecnologia Huawei permette di utilizzare il dispositivo come se fosse una tela e la MatePen come se fosse il pennello.

Dotato di un sensore che identifica 2048 livelli di sensibilità alla pressione e di una modalità di cancellazione facilmente accessibile, ognuno può esprimere la propria creatività e talento.

Huawei MatePen contiene una batteria ricaricabile al litio, che può essere caricata via micro USB per un utilizzo fino a 100 ore.

Le tue passioni sempre con te

Huawei Matebook è ideale anche come strumento per l’intrattenimento, per coltivare e condividere le proprie passioni: musica, foto, video.

Il sistema audio stereo con due altoparlanti di ottima qualità e Dolby integrato permette di ascoltare la propria playlist ovunque ci si trovi o di collegare il dispositivo al sistema Hi-Fi di casa per una resa sonora straordinaria. Ma non solo, è possibile installare le applicazioni Windows per la gestione e creazione di musica, trasformando MateBook in una vera consolle per DJ. Sincronizzando il dispositivo a uno smartphone Huawei, come P9 o P9 Plus con doppia fotocamera progettata in collaborazione con Leica, è possibile acquisire le immagini scattate in formato Raw, oltre che in Jpeg, per poterle elaborare in fase di editing con programmi di immaging come un vero fotografo professionista.

Con un display IPS multitouch da 12 pollici, HUAWEI MateBook riproduce un maggior numero di dettagli incredibilmente nitidi; grazie alla risoluzione di 2160×1440 pixel e un ampio angolo di visione di 160° tutto ciò che vedi prende vita danti ai tuoi occhi in modo realistico e sorprendente.

Disponibilità

Huawei MateBook è disponibile nella versione Grey sul mercato Italiano nelle principali catene retail di informatica ed elettronica di consumo.

Il prezzo consigliato di vendita al pubblico della versione con processore di sesta generazione Intel CoreTM m, 4 GB di RAM, 128 GB di Storage SSD, comprensivo di tastiera e Huawei MatePen è di 999 €, IVA compresa

La docking MateDock è venduta separatamente al prezzo di 119,90€, IVA compresa.

Specifiche tecniche

  •   Display: 12 pollici, 2160×1440, IPS, TFT, LC
  •   Fotocamera: 5 MP, focus fisso
  •   Dimensioni: 278.8×194.1×6.9mm
  •   Peso: 640g
  •   CPU: Processore m Intel® CoreTM di sesta generazione, dual core fino a 3.1GHz
  •   Sistema Operativo: Windows 10 Home
  •   Memoria RAM: 4 GB
  •   Storage SSD: 128 GB (HZ-W09)
  •   Network Wi-Fi: 2.4 GHz
  •   Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac MIMO / Bluetooth: 4.1
  •   Sensori: sensore di luminosità ambientale, impronta digitale, accelerometro, giroscopio,sensore effetto Hall
  •   Microfono: Dual digital MIC
  •  Altoparlanti: Dual speakers
  •   Porte: 1x jack cuffie / 1x USB 3.0 Type C
  •   Batteria: 33.7Wh (4430mAh@7.6V)
  •   Colori MateBook: Grey
  •   Colori Custodia MateBook: Black / Brown / Orange / Beige

  • Giulio Piccinno

    999€? Prego, lo scaffale è di là

  • Fra Lu

    Viva Chuwi 😛