e-ink-prism-2

I muri cambiano colore grazie all’E-ink (video)

Lorenzo Fantoni

I grigi muri del vostro ufficio mi buttano giù? Forse la soluzione giusta sono dei pannelli creati da E ink: Prism. Grazie a Prism i muri possono infatti cambiare colore velocemente, senza dover utilizzare costosi e ingombranti display digitali.

LEGGI ANCHE: LG Twin Wash: la lavatrice che vi permette due carichi contemporanei (foto)

Questi “smart wall” sono più che semplici wallpaper animati sulle pareti, grazie ad alcuni sensori possono reagire a eventuali stimoli, come il passaggio di una persona, e possono venire applicati anche sui mobili. Immaginate come dev’essere vivere con un armadio che cambia colore ogni giorno! Inoltre, Prism richiede solo una piccola quantità di energia per funzionare, quindi non intacca troppo la vostra bolletta e può funzionare con semplici batterie.

Il problema attuale è che non potete comprare Prism dal vostro arredatore di fiducia, al momento è pensato solo per i proprietari di edifici che possono permettersi di comprare grandi quantità di pannelli o per eventuali megastore che vogliano creare soluzioni personalizzate. Non è comunque detto che entro qualche anno non possiate finalmente dare un tono all’ambiente cambiando il colore degli sportelli di cucina con un semplice click.