sounds of street view

I suoni delle città su Google Maps: Sounds of Street View

Leonardo Banchi -

 

Street View, il servizio di foto tridimensionali integrato in Google Maps, è un modo meraviglioso per aggirarsi virtualmente fra le città di tutto il mondo. Come ben sanno gli appassionati di viaggi, però, ciò che potete vedere in un luogo non è tutto: per vivere realmente l’atmosfera di una città bisogna anche sentirne gli odori e, soprattutto, i suoni che ne popolano l’atmosfera.

LEGGI ANCHE: Le auto di Street View identificano le fughe di gas

Se per gli odori dovremo però ancora aspettare, registrare i suoni di un posto non è in realtà molto più difficile che catturarne le immagini. Ecco ciò che devono aver pensato alcuni sviluppatori della società Amplifon (che meglio di ogni altra sa quanto possa essere importante l’udito), che hanno creato Sounds Of Street View, un sito attraverso il quale è possibile unire al servizio di Google i suoni dei luoghi che vorremmo visitare.

I luoghi attualmente presenti sono Place du Palais, una nota piazza di Avignone in Francia, Hapuna Beach, alle Hawaii e il Balboa Park di San Diego. Indossando le cuffie (fondamentali per apprezzare la tridimensionalità del suono mentre vi muovete all’interno dei luoghi) potrete così davvero sentirvi immersi nelle atmosfere del posto.

Il sito fornisce inoltre le istruzioni per creare nuove registrazioni, in modo che il database venga così ingrandito dagli utenti stessi. Speriamo quindi che presto si possano così visitare virtualmente città di tutto il mondo, consci comunque che nessuna esperienza virtuale, per quanto sofisticata, potrà mai sostituire un viaggio in prima persona.

VIA: Engadget