GTY 495298219 I FIN HUM GBR EN

I taxisti di Uber consegneranno pacchi in poche ore

Cosimo Alfredo Pina L'azienda di trasporti privati, basata sull'omonima app, starebbe lavorando ad una rete diffusa per la consegna di beni in poche ore

Alcune grandi marche americane e fino a 400 altre aziende nel settore del commercio, starebbero collaborando con Uber per sviluppare una rete logistica basata sulla propria rete di automobilisti privati. L’Uber Merchant Delivery sarebbe infatti un programma testato in segreto, che punta a rendere le consegne in giornata una realtà diffusa.

L’azienda offre già un servizio simile, denominato UberRUSH, ma nei nuovi progetti dell’azienda ci sarebbe un coinvolgimento capillare di tutti gli autisti che si offrono al servizio, sebbene con un’app distinta da quella per il servizio taxi ed indirizzandosi alle grandi catene.

LEGGI ANCHE: Se avete bevuto troppo, Uber vi riporta a casa

Secondo le indiscrezioni trapelate a TechCrunch, con tanto di manuale trafugato, il servizio partirà a breve e se così fosse i normali autisti Uber potranno partecipare al programma trasportando contemporaneamente persone e beni, massimizzando i profitti, sia per loro sia per l’azienda, e il livello di servizio offerto.

Fonte: Tech Crunch