wristify

Il braccialetto che regola la temperatura corporea (video)

Leonardo Banchi -

Il concorso Make it Wearable, lanciato da Intel per invitare inventori e sviluppatori di tutto il mondo a dedicare la propria attenzione alle tecnologie indossabili, è ormai giunto alla fase finale, con pochi progetti rimasti a contendersi il titolo di vincitore. Fra di essi c’è Wristify, un braccialetto in grado di regolare la temperatura corporea.

LEGGI ANCHE: Anche i droni diventano tecnologia indossabile

Il concetto alla base di Wristify è molto semplice: il dispositivo è equipaggiato con una tecnologia in grado di rilasciare segnali termici che faranno, progressivamente, abbassare o alzare la temperatura corpora di chi lo indossi. I cambiamenti possibili ovviamente, saranno minimi, e non certo in grado di sostituire maglioni o riscaldamenti accesi d’inverno, ma comunque concretamente percepibili.

Lo scopo dell’oggetto è che, se verrà indossato da molte persone, potrebbero cambiare le abitudini di climatizzazione sia estive che invernali: in questo modo, potendo abbassare di qualche grado le temperature dei termostati, si otterrebbe infatti un notevole risparmio di energia, con grandi benefici per l’ambiente.

Il percorso di Wristify per arrivare fino al prototipo odierno è stato lungo: il gadget, infatti, è stato per la prima volta pensato da un gruppo di studenti di ingegneria del MIT, che hanno così ottenuto un finanziamento di 10.000$ da parte del MADMEC. Grazie a ciò, essi hanno potuto continuare i propri studi su di esso, arrivando anche a trasformarlo in un oggetto esteticamente gradevole, che le persone potrebbero comodamente portare al polso.

Attendiamo quindi di conoscere il vincitore finale del concorso di Make it Wearable, che verrà annunciao il 3 novembre, augurando una buona fortuna a Wristify e a tutti gli altri contendenti.

VIA: C|Net